BraDypUS
COMMUNICATING CULTURAL HERITAGE

Nato nel 2008 come società di consulenza e servizi ad alto contenuto tecnologico dedicati ai Beni Culturali, e opera per conto di committenti pubblici e privati, enti di ricerca e fondazioni nazionali ed estere.

Didattica, formazione e turismo culturale

La didattica è uno dei servizi prioritari di BraDypUS. Negli anni recenti abbiamo maturato una ricca esperienza che abbraccia tutti i livelli dell'istruzione, dalle scuole medie all'università, fino ai corsi specialistici post-universitari e di formazione permanente, con una significativa varietà di temi, che vanno dalla divulgazione storico artistica e archeologica e dei beni culturali in generale alle tematiche più tecniche riguardanti GIS, CAD, banche dati, sistemi di network, ecc.

Importante riscontro hanno avuto i laboratori didattici, organizzati in collaborazione con la Libreria Archeologica Volumina di Bologna, che hanno avuto come temi il CAD, il GIS, il disegno e la fotografia archeologica, rivolti non solo agli studenti ma anche a laureati e professionisti interessati. Per maggiori informazioni su questi laboratori vi inviamo alla pagina dedicata.

Sul piano del turismo culturale e dei servizi didattici, dal 2011 BraDypUS collabora con l'iniziativa Viaggi nel Tempo del tour operator CartOrange (responsabile dell'iniziativa: Silvia Romagnoli), organizzando viaggi archeologico-culturali in Italia e all'estero; nel biennio 2012-2013 BraDypUS ha inoltre preso parte alla didattica rivolta alle scuole del Museo Civico Archeologico di Bologna, per Fe.B.O. Archeologia. Per sfogliare alcune delle presentazioni di supporto alla nostra didattica, potete consultare questo link.

BraDypUS collabora con istituti scolastici e istutuzioni per la formazione permanente: in particolare, il Liceo "Laura Bassi" di Bologna, con il quale, in collaborazione con il Museo Civico del Risorgimento, ha partecipato e vinto due edizioni consecutive del concorso "Io Amo i Beni Culturali" dell'IBC Emilia-Romagna, l'Università per la Formazione permanente degli Adulti "Bosi Maramotti" di Ravenna e il Gruppo Archeologico Bolognese.

Servizi per l'e-learning

Per le piattaforme telematiche di e-learning, BraDypUS è in grado di fornire i contenuti in secondo il modello SCORM (Shareable Content Object Reference Model) un protocollo che definisce le specifiche relative al riutilizzo, tracciamento e catalogazione dei Learning Object (LO), gli elementi fondamentali con cui vengono strutturati e costruiti i corsi fruibili online.


Portfolio attività didattiche

  • dal 2010. Laboratorio sul GIS archeologico presso il Dipartimento di Archeologia, ora Dipartimento di Storia, Culture e Civiltà dell'Università di Bologna, sede di Bologna e di Ravenna, nell'ambito delle attività del Laboratorio per il Rilievo delle strutture Archeologiche della stessa Università.
  • dal 2012. Collaborazione, con il Liceo Laura Bassi e il Museo Civico del Risorgimento di Bologna, ai progetti didattici dedicati all Grande Guerra (Legami di carta) e alla Resistenza (LibertAria), finanziati dall'IBC, progetto Io Amo i Beni Culturali.
  • dal 2013. Collaborazione, per presentazioni e conferenze, con il G.A.Bo. (Gruppo Archeologico Bolognese).
  • dal 2007. Corsi annuali (in aula e "itineranti") rivolti all'Università per la Formazione Permanente degli Adulti "Giovanna Bosi Maramotti" di Ravenna. Corso dell'anno 2013-2014: "FUORISTORIA": Tazebao. Rivoluzioni e vita quotidiana. Un viaggio tra eroi, ribelli, banditi e cialtroni.
  • 2011. Accompagnamento archeologico ai viaggi a Carpineti, RE (percorso sui Castelli di Matilde) e Trento (Trento archeologica e mostra: Le grandi vie della Civiltà) per I viaggi nel tempo di CartOrange (referente: Silvia Romagnoli).
  • 2009-2010. Laboratori didattici sulle tematiche del GIS in archeologia e CAD per l'archeologia, in collaborazione con Libreria Archeologica Volumina di Bologna.
  • Ideazione e realizzazione del percorso didattico per ragazzi (e relativa guida illustrata) in occasione della mostra internazionale, tenutasi ad Algeri e dedicata a I Fenici d'Algeria. Le vie del commercio tra Mediterraneo e Africa Nera, organizzata dall’Istituto di Studi sulle Civiltà Italiche e il Mediterraneo Antico (ISCIMA) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-Roma) in collaborazione con il Musée National des Antiquités di Algeri. Responsabili scientifici della mostra: L.I. Manfredi  e A. Soltani (www.cherchel-project.eu), 20 gennaio-20 febbraio 2011.
  • 2010 (aprile). Accompagnamento al tour archeologico in Siria per Balestra Viaggi (Roma).
  • 2010. Corso di formazione "Diritti al Futuro tra Cultura, Creatività e Turismo", organizzato dalla Provincia di Forlì-Cesena, dal Comune di Forlì, in collaborazione con Techne di Forlì, CESVIP Emilia-Romagna e En.A.I.P. Forlì-Cesena. Modulo di insegnamento di: Impresa e sistemi di network e attività di consulenza sul web e la comunicazione.
  • 2010. Corso di formazione in "Tecnico della Comunicazione Multimediale per i Beni Culturali", organizzato dalla Provincia di Forlì-Cesena in collaborazione con Techne di Forlì. Moduli di insegnamento di: Tecnologie multimediali e soluzioni web-based; Impresa e sistemi di network; Creare e modificare pagine web; Laboratorio CAD.
  • 2008-2010. Attività periodica di conferenze divulgative e di ricognizione e di schedatura preliminare dei materiali archeologici rivolte all'Università Itinerante Popolare del Tempo Libero e della Libera Età di Ascoli Piceno, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche e il Centro Studi per l’Archeologia dell’Adriatico, sede di Acquaviva Picena.
  • 2004-2008. Coordinamento dei servizi aggiuntivi presso il Museo Archeologico Nazionale di Parma, per conto del Dipartimento di Archeologia dell'Università di Bologna, in convenzione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna.
  • 2008. Progetto "SUASA - didattica. L’archeologia nella valle del Cesano e la manutenzione ordinaria dei suoi siti" nel progetto didattico del Liceo Scientifico "A. Roiti" di Ferrara - Corso Beni culturali.
  • 2007-2008. Master universitario di I livello in "Food Culture & Marketing" (IULM, Milano), I edizione. Direttore responsabile: L. Pellegrini; Coordinatore didattico: D. Tirelli.
  • 2007-2008. "Ricostruiamo Cesena romana". Progetto di e-learning per una classe di scuola media sul caso di studio della storia di Cesena in epoca antica. Responsabile del Progetto: M. Altini.