BraDypUS
COMMUNICATING CULTURAL HERITAGE

Nato nel 2008 come società di consulenza e servizi ad alto contenuto tecnologico dedicati ai Beni Culturali, e opera per conto di committenti pubblici e privati, enti di ricerca e fondazioni nazionali ed estere.

Anteprima: Fonti scritte e orali per la storia dell'Organizzazione anarchica marchigiana di Luigi Balsamini, con inventario del fondo archivistico a cura di Matteo Sisti

A breve sarà disponibile un nuovo volume edito da BraDypUS, 

Fonti scritte e orali per la storia dell'Organizzazione anarchica marchigiana di Luigi Balsamini, con Inventario del fondo archivistico a cura di Matteo Sisti

Il volume fa parte della collana OttocentoDuemila realizzata in collaborazione con Clionet, e costituisce il primo della sotto-collana: Strumenti.


Scarica la parte iniziale del volume in formato PDF (comprende: copertina, indice e Introduzione).


L’Organizzazione anarchica marchigiana è stata dal 1972 al 1979 l’organizzazione specifica della tendenza comunista anarchica, esterna alla Federazione anarchica italiana, presente con diverse sezioni sul territorio regionale. Questo libro ne ripercorre la storia attraverso due canali complementari. Nella prima parte viene presentato l’inventario del fondo archivistico riconosciuto di notevole interesse storico dalla Soprintendenza archivistica delle Marche nel 2013. Il fondo, che è attualmente conservato a Fano presso l’Archivio-Biblioteca Enrico Travaglini, contiene la documentazione prodotta e acquisita dalle diverse sezioni dell’Organizzazione: corrispondenza, documenti interni (circolari, relazioni, verbali di riunioni, resoconti della cassa comune, note), documentazione a stampa (opuscoli, periodici, numeri unici, volantini e manifesti), fotografie. La seconda parte contiene le trascrizioni di ventuno interviste a ex militanti dell’Organizzazione che, nella varietà dei loro attuali punti di vista, danno vita a un affresco corale sul comunismo anarchico marchigiano degli anni Settanta.


Indice

  • Introduzione
  •  L’Oam nel contesto storico del movimento anarchico in Italia
  •  Il Patto associativo
  •  Sezione fotografica
  •  Inventario del fondo Oam presso l’Archivio-Biblioteca Enrico Travaglini di Fano a cura di Matteo Sisti
    • 1. Organizzazione anarchica marchigiana
      • 1.1. Carteggio amministrativo
      • 1.2. Documenti a stampa
        • 1.2.1. Fascicoli organizzati per argomento
        • 1.2.2. Fascicoli organizzati per luogo di provenienza
        • 1.2.3. Fascicoli organizzati per tipologia documentaria e autore
      • 1.3. Fotografie
  • Le fonti orali: note metodologiche
  • Interviste
    • 1. Nicola Sabatino
    • 2. Michele Gianni
    • 3. Roberto Bernardini
    • 4. Carlo Migani
    • 5. Federico Sora
    • 6. Anna Maria Della Fornace
    • 7. Gianfranco Careri
    • 8. Tullio Bugari
    • 9. Michel Mattioli
    • 10. Patrizia De Santis
    • 11. Francesco Ribes
    • 12. Massimo Lanzavecchia
    • 13. Patrizio Nocchi
    • 14. Giordano Cotichelli (con testimonianza di Giulio Gabrielloni)
    • 15. Luciana Andreoli e Roberto Magnaterra
    • 16. Sandro Accardo
    • 17. Luigi Andreani
    • 18. Roberto Olivieri
    • 19. Pietropaolo Masè
    • 20. Aurora Maggio
    • 21. Roberto Sabatino
  •  Manifesti, opuscoli e altri documenti
  •  Bibliografia essenziale